Come risparmiare al momento di avviare la tua attività? - Tiller Systems
Articoli recentiAttualitàInfo

Come risparmiare al momento di avviare la tua attività?

By Aprile 23, 2019 Giugno 3rd, 2019 No Comments

Vuoi avviare la tua startup o qualsiasi altro tipo di attività? In questo caso, ti aspetta una grande sfida: quella di ridurre tutti i costi ed essere in grado di entrare in un mercato competitivo.

Ottimizzare le tue spese è la prima (e primordiale) fase per massimizzare i risultati finanziari che vorrai raggiungere.

In questo articolo, ti suggeriamo i migliori consigli dedicati alle piccole imprese.

A differenza delle società grandi e mature, i più piccoli non sono ancora in grado di usufruire delle grandi economie di scala o di affidabili strutture quando eseguono pagamenti. 

Controlla le spese

Durante la fase di sviluppo, è necessario riconsiderare le spese regolarmente, in relazione agli obiettivi che hai prefissato.

Ridurre i costi significa analizzarli frequentemente, apportare le modifiche necessarie per adeguare i tuoi obiettivi finanziari e di crescita.

Questo non solo ti consente di valutare i costi necessari per lo sviluppo in tempo reale. In effetti, ma anche di determinare i costi che dovrebbero essere moderati o, addirittura eliminati, quando non sono necessari.

Utilizza un software per elaborare i dati

Nell’era dei Big Data, optare per un software dell’elaborazione dati sembra essere un’opzione ovvia, eppure, molte piccole imprese non la vedono (ancora) interessante.

Tuttavia, è uno strumento prezioso per risparmiare tempo e, ovviamente, denaro, e coloro che la utilizzano ottengono risultati soddisfacenti (se non ti piace cambia).

Ad esempio, il back office di Tiller, oltre a farti guadagnare questo prezioso tempo, ti permette di tenere d’occhio gli indicatori essenziali di successo (KPI) da cui dipende la tua attività.

L’automazione dei processi aziendali, la ricerca di sistemi che svolgono compiti per semplificare il tuo lavoro e quello dei dipendenti, è un investimento che, a lungo termine, ti conviene senza alcun dubbio.

Avere una strategia di marketing più economica

Nei tempi dei social network, puoi promuovere efficacemente i tuoi prodotti risparmiando, se non gratuitamente. Facebook, ad esempio, ti consente di indirizzare e di mirare la tua pubblicità e inviare annunci direttamente in base alla loro posizione.

Pubblica un annuncio attraente che ottenga l’attenzione degli utenti di Internet e offra una riduzione dei prezzi per coloro che fanno click sul tuo banner. I risultati saranno immediatamente riflessi nelle tue vendite e saprai esattamente da dove provengono!

Se nel settore della ristorazione, Facebook è un mezzo di comunicazione ampiamente utilizzato, il suo fratellino Instagram ha un potere quasi illimitato.

Gioca con i tuoi follower, fagli indovinare i sapori dei tuoi nuovi piatti, il numero di posate nel tuo ristorante o il nome del tuo nuovo cameriere… Un’immagine positiva e un buon umore saranno garantiti nel tuo locale!

Ciò ti consentirà di raggiungere un livello molto importante di approvazione dei i tuoi clienti e senza alcun budget!

Vuoi saperne di più? Leggi il nostro articolo su come gestire al meglio i social del tuo locale!

Risparmio energetico

Non esitare a cambiare le lampadine del tuo locale per lampadine a LED a basso consumo. Stabilisci regole severe in modo che le luci siano spente e quindi si riduca il consumo. Se hai un negozio, spegni tutto di notte quando sei chiuso la porta; risparmierai denaro e avrai un buon gesto per contribuire a ridurre l’impatto ecologico.

Pensi di poter perdere così delle opportunità? Non ci sono molte persone che comprano di notte, ma se vuoi davvero che i tuoi prodotti rimangano visibili, ricorda di lasciare accesa la luce fuori dalla finestra e di spegnere tutti le altre.

Nel caso in cui si desideri di investire nel risparmio energetico a lungo termine, dovresti prendere in considerazione anche la verifica dell’isolamento. Negli uffici con riscaldamento e / o aria condizionata, un buon isolamento consente un notevole risparmio di energia elettrica.

Inoltre, possiamo solo consigliarti di utilizzare un misuratore di potenza che analizzi il tuo consumo di energia elettrica in tempo reale, per valutare e ridurre i costi energetici.

Passa al paperless

Risparmiare carta può anche aiutare a ridurre in modo significativo le spese. Usa meno carta (salva alberi) e risparmia denaro allo stesso tempo. Esistono già soluzioni e strumenti per ridurre l’uso di carta nella fatturazione dei beni di consumo, quali, la fattura e lo scontrino on line

Acquista all’ingrosso

Sebbene le potenziali economie di scala siano limitate per le piccole strutture, gli acquisti di massa sono efficaci se nella tua azienda viene consumata una grande quantità di prodotto.

Naturalmente, questo non può essere generalizzato su tutti i beni di consumo deperibili prima dell’uso, né a prodotti che non si è sicuri di consumare in massa.

Altrimenti, si perderebbero più soldi…

Interessante, vero? Decisamente, noi ti aiutiamo al momento di avviare la tua attività. Contattaci 😉