Come sfruttare la terrazza del tuo ristorante - Tiller Systems
ConsigliTendenze

Come sfruttare la terrazza del tuo ristorante

By Luglio 10, 2019 No Comments

Sembra che in Italia, l’estate sia sinonimo di mangiare all’aperto. Secondo l’ANSA, con l’arrivo del caldo, il boom dei ristoranti con vista mare hanno registrato a giugno il 30% di prenotazioni in più rispetto all’anno scorso. Però, questo non significa che il mare sia il fattore determinante: è il fatto di mangiare all’aperto ciò che conta. Con dati come questi, è chiaro che avere una terrazza può aggiungere valore alla tua attività e attirare più persone al tuo posto. Ecco alcuni consigli per trarne vantaggio. 

Fai attenzioni ai mobili 

Non basta mettere un paio di tavoli e sedie sul marciapiede per avere una terrazza, è essenziale prendersi il tempo per scegliere i mobili e le decorazioni. Pensaci in questo modo: la terrazza è la prima impressione che i tuoi clienti hanno del ristorante, anche prima di entrare. È anche il modo migliore per catturare l’attenzione dei passanti. 

Le persone vogliono rilassarsi e divertirsi, quindi dovresti scegliere sedie e tavoli comodi che li invitino a restare. Prendersi cura della temperatura è anche essenziale: pensa agli ombrelloni per proteggere dal sole e dalla pioggia e anche alle stufe per approfittare dello spazio anche nei mesi più freddi. Per quanto riguarda la decorazione, è essenziale che la tua terrazza rifletta lo stile del tuo locale. Dopotutto, nessuno vuole sentire che sta mangiando per strada (anche se è così!).

Prenditi cura del servizio

In media, un cliente felice parla con 9 persone della propria esperienza e l’86% dei consumatori è disposto a pagare di più per un buon servizio. Non trascurare il servizio della tua terrazza è il tuo migliore biglietto da visita per attirare nuovi ospiti e garantire che ritornino.

Se hai tanto volume, dedicare un dipendente esclusivamente a quest’area ti aiuterà a evitare le code, a controllare la rotazione ed a fari i commensali contenti. Non dovresti neanche dimenticare di offrire gli stessi vantaggi che si trovano all’interno del tuo locale: wifi, musica o divertimento in generale. Un’altra regola d’oro: se si carica un supplemento, avvisarlo chiaramente per evitare i problemi al momento di pagare.

Colpisci

Per quanto riguarda le terrazze, la concorrenza nelle città è troppo forte. Il numero di locali all’aperto cresce sia a Milano che nel resto dell’Italia: due ristoranti su cinque usufruiscono un’area di terrazza. Ecco perché è essenziale trovare un modo per differenziarti dagli altri. Cosa ne pensi di creare un’area relax con lettini o amache o di organizzare eventi all’aperto? Non lasciare da parte i social network: assicurati di promuovere la tua terrazza in tutti i tuoi profili.

Offri sconti e promozioni

Un altro modo per pubblicizzare la tua terrazza è attraverso sconti e promozioni esclusive. Potresti offrire un menù brunch o un menù speciale di succhi naturali. Un afterwork per un paio d’ore nel pomeriggio con una selezione esclusiva di drink è anche l’ideale in questo periodo dell’anno. Con Tiller, ad esempio, è possibile avere menù diversi in base agli orari stabiliti nell’applicazione. Invece di cambiare manualmente i prezzi in base alle tue promozioni temporanee, Tiller lo fa per te.

Scommetti per il futuro 

In questo periodo così impegnativo dell’anno, niente di meglio che avere un sistema di gestione per il tuo ristorante. Nel nostro caso, Tiller è più di un semplice registratore di cassa: è un sistema completo progettato per soddisfare tutte le tue esigenze e portare il tuo business al livello successivo. Inoltre, ti consente di gestire il tuo ristorante ovunque tu sia, così puoi anche andare in vacanza. Vuoi saperne di più? Parla con un esperto adesso.